Impariamo da: Suwi

Suwi è un’artista della Repubblica Ceca, dallo stile molto particolare che mi ha fatto venire voglia di analizzarla!

In the forest – S-u-w-i

Ciò che rende i suoi disegni così particolari è, per me, l’inchiostrazione/colorazione intricata che si affianca bene alla linearità che usa sui personaggi. I suoi pezzi non sono mai noiosi o sforniti, ogni parte è al posto giusto, grazie a un senso dello spazio fuori dal comune, ed ogni linea o colore ha un posto preciso e perfetto, per dare vita a opere bilanciate con una cura che sarebbe sorprendente perfino per un professionista.

Seeking – S-u-w-i

Qual’è il suo punto forte?
La scelta dei colori non è mai casuale, e la grana della carta sempre ben visibile rende piacevolissimi i suoi pezzi, sembrano fiabe per bambini e in qualche modo, forse per l’uso dei rossi accesi per evidenziare il rossore della pelle, si riceve un calore particolare in alcuni pezzi. Non si può definire “semplice” il suo stile, nonostante a prima vista potrebbe sembrarlo, perché osservando più attentamente notiamo come quasi ogni colore contenga all’interno una decorazione, creando vitalità in quella che altrimenti sarebbe solo noiosa campitura.

Elo – S-u-w-i

Cosa possiamo imparare?

L’uso della carta è molto particolare: ne riempie spesso la maggior parte, per lasciare delle studiatissime forme che fanno parte del disegno, rendendo così la carta un “colore” invece che una superficie. Trovo che sia incredibile questo suo “scolpire” la carta trasformandola in parte dell’opera stessa. Gli spazi bianchi non vanno temuti ma imbrigliati, domati, e usati: credo sia questo il messaggio che possiamo scoprire una volta scavato nel suo stile.

Stroll – S-u-w-i

Grazie a Suwi per avermi concesso il permesso di utilizzare le immagini!

Il prossimo post solleverà una grande questione: “L’arte digitale è vera arte?” quindi fatevi notificare prima di tutti quando arriverà, usando la casella in alto “segui via mail”
Alla prossima settimana!

One response to “Impariamo da: Suwi

  1. I must say you have high quality content here.
    Your content should go viral. You need initial boost only.
    How to get massive traffic? Search for; Murgrabia’s tools go viral

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Archivi